venerdì 4 aprile 2014

Velocissimi: crostini con hummus di cannellini e pancetta affumicata

Ma quanto mi è mancato, inventare, cucinare, sperimentare, fotografare e scrivere? ^_^ 



Vi spiego com'è nato questo buon bocconcino?

Mi capita spesso di abbinare dei legumi ai crostacei per creare un finger food veloce e invitante, stavolta però in casa di crostacei nemmeno l'ombra; pensando ad un accostamento alternativo mi è venuto in mente che Bud Spencer nei suoi mitici fagioli, aggiungeva qualcosa che assomigliava a della pancetta. A voi la versione elegante ... ;)

CROSTINI CON HUMMUS DI CANNELLINI E PANCETTA AFFUMICATA

Ingredienti per quattro persone

Per l'hummus di cannellini:
250 g di fagioli cannellini già lessati (io ho usato quelli pronti in barattolo)
1 cucchiaino di Tahina (pasta di sesamo)
3 aghi di rosmarino, più degli altri per guarnire
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
qualche cucchiaio di latte
sale
pepe

crostini di pane
pancetta affumicata

Come si preparano

Hummus di cannellini.
Frullate i fagioli con un cucchiaio d'olio, unite la pasta di sesamo e qualche pizzico di sale e passate di nuovo al frullatore. Se la consistenza vi sembra troppo densa, incorporate qualche cucchiaio di latte.

Sminuzzate più che potete il rosmarino ed unitelo alla crema di cannellini, assaggiate e aggiungete del pepe secondo il vostro gusto.
Spalmate un po' di crema sui crostini di pane, adagiate su ciascuno una fetta di pancetta affumicata e se vi piace, guarnite con un aghetto di rosmarino. Servite.


Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Monique e Paola in collaborazione con PERONI, In un sol boccone


 

12 commenti:

  1. Bellissimi da vedere e devono essere deliziosi...
    Appena trovo la Tahina li provo anch'io...con cosa la posso sostituire sennò secondo te?
    Complimenti ancora e ben tornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, per la Tahina cerca nel reparto etnico degli ipermercati, lì la trovi senza dubbio. In alternativa, potresti tostare dei semi di sesamo e ridurli in polvere con il tritatutto, poi ci versi un po'd'olio e crei una sorta di pasta. Non l'ho mai fatto ma secondo me il risultato al palato è simile. Se provi fammi sapere :)
      Un bacione!

      Elimina
  2. L'ispirazione da Bud Spencer mi piace, ma mi piacciono ancora di più questi crostini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola :)
      In effetti è tutto un altro vedere ;)

      Elimina
  3. Veramente invitanti !!!
    La pancetta al posto dei crostacei mi sembra cosa buona e giusta !!!
    Complimenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, in effetti ci sta benissimo! :)

      Elimina
  4. Ciao vale!! veramente belli da vedere...e immagino che buoni! me li segno ;) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Giulia, ti assicuro che sono buonissimi oltre che davvero semplici da preparare. Se li fai, fammi sapere come li hai trovati :)
      Un bacione

      Elimina
  5. Con bacon sembra molto saporito, ma il pane deve fare molto crocante? o è possibile usare dei panetti morbidi al latte? e ultima domanda, è possibile mettere anche il rosmarino entro il frullatore? Al posto dello rosmarino io comunque metto della westringia.. Domani provo a preparare questo piatto. Grazie Valentina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adele, piacere di conoscerti :)
      Mi hai colto impreparata con la westringia, sono dovuta andare a cercare che cos'è :) Ho visto che è una pianta originaria dell'Australia molto simile al rosmarino, va benissimo quindi e sì, puoi mettere gli aghetti direttamente nel frullatore, ti consiglio di usare però quello ad immersione così da essere sicura di tritare bene il rosmarino (in bocca non si devono sentire i pezzetti perché può non essere piacevole).
      Il pane ti consiglio di tostarlo, deve essere croccante, con il pane morbido non otterresti lo stesso risultato.
      Spero di esserti stata utile :) e grazie a te di essere passata, a presto! :)

      Elimina

Lasciatemi il vostro pensiero, sarò ben felice di leggere un po' di voi ...